Pages

mercoledì 10 ottobre 2012

Crema mandorle viso 24H bottega verde

Ciao ragazze nuovo post, in questo post sempre collegato con il mio canale youtube, vi parlerò della crema, come avete già dedotto dal titolo, della bottega verde, in queto caso la 24h alle mandorle.
Dalle dicitura dell'etichetta: Una vera dieta quotidiana per la pelle! Deve la sua forza allo straordinario potere elasticizzante del latte di mandorle dolci combinato all'attività idratante di un mix di zuccheri che, trattenendo l'acqua sulla superficie cutanea la rendono vellutata e morbida. in più, il burro di Karitè assicura nutrimento e un filtro solare garantisce la protezione dall'invecchiamento fotoindotto. Ma andiamo a vedere che c'è di veritiero in tutto ciò.




Aqua, ethylhexyl methoxycinnamate, cetearyl alcohol, prunus amygdalus dulcis oil, cyclohexasiloxane, glyceryl stearate, dicaprylyl ether, glycerin, cetearyl isononanoate, potassium palmitoyl hydrolyzed sweet almond protein, brassica campestris sterols, mel, calendula officinalis extract, xylitol, butyrospermum parkii butter unsaponifiables, soybean glycerides, trehalose, butyrospermum parkii butter, hydrolyzed vegetable protein, anhydroxylitol, cyclopentasiloxane, xylitylglucoside, phenoxyethanol, stearic acid, dmdm hydantoin, parfum, xanthan gum, cetyl hydroxyethylcellulose, lecithin, methylparaben, disodium edta, dimethicone/vinyl dimethicone crosspolymer, ethylparaben, butylparaben, amyl cinnamal, hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, butylphenyl methylpropional, propylparaben, isobutylparaben, peg-60 hydrogenated castor oil, cinnamyl alcohol, limonene, tocopherol, coumarin, ascorbyl palmitate, citral, citric acid, linalool.


AQUA: PER QUESTA VOCE AL SOLITO NON C'è BISOGNO DI SPIEGAZIONI, è LA COMUNE ACQUA.

ETHYLHEXYL METHOXYCINNAMATE: RAGAZZE ECCO IL PRIMO INGREDIENTE, DO L'ARANCIONE PERCHE' NON SICURA IN QUANTO QUESTO INGREDIENTE, MALGRADO NON FACCIA DANNI ALLA PELLE, NE DA AI TOPI. SI RAGAZZE, QUESTA CREMA CONTIENE SOSTANZE TESTATE SU ANIMALI. :( 

CETEARYL ALCOHOL: MISCELA DI ALCOLI GRASSI. SICURO PER LA PELLE.

PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL :  OLIO DI MANDORLE DOLCI

CYCLOHEXASILOXANE: ECCO IL PRIMO ROSSO DEL POST. E' SILICONE E IN QUANTO TALE COMEDOGENO. OLTRE QUESTO NON IRRITA E NON SENSIBILIZZA, MA INQUINA E NON E' BIODEGRADABILE.

GLYCERIL STERATEINGREDIENTE SICURO SIA PER USO COSMETICO CHE ALIMENTARE, IN QUANTO E' USATO ANCHE NELLA GASTRONOMIA.

DICAPRYLYL ETHER: SOSTANZA SICURA 

GLYCERIN: LA GLICERINA E' UNA SOSTANZA CHE SE USATA A BASSE DOSI SERVE A NON DISIDRATARE LA CREMA, AD ALTE DOSI INVECE FA L'EFFETTO PLASTIC SULLA PELLE, DIVENTANDO UN POTENZIALE COMEDOGENO.


CETEARYL ISONONOATE: SOSTANZA SICURA CHE AIUTA A CREARE UN FILM LIPIDICO CHE NON FA DISIDRATARE LA PELLE

potassium palmitoyl hydrolyzed sweet almond protein: lo lascio cosi in nero perchè non ho trovato granchè, anzi quasi niente, solo dal nome lascia intendere che centri qualcosa con le mandorle.

brassica campestris sterols: olio di ravizzone, derivato da una pianta ( il ravizzone per l'appunto). ha ipotere idratante e lenitivo.

mel: miele 

calendula officinalis extract: indicato per pelli grasse, sensibili, irritate, con le sue molteplici qualità è una sostanza del tutto sicura e senza nessuna controindicazione.


xylitol:  lo xilitolo altro non è che uno zucchero derivato dalle betulle. Non fa male alla pelle, ma se messo in alte quantità da alla crema quell'effetto appiccicoso.


butyrospermum parkii butter unsaponifiables: parte insaponificabile del burro di karitè

 soybean glycerides: gliceridi della soia. hanno molteplici qualità tra le quali: seboregolatori, emollienti, anti invecchiamento, insomma chi più ne ha più ne metta.

 trehalose: il trealosio è una sostanza capace di prevenire e curare la disidratazione.

butyrospermum parkii butter: burro di karitè

 hydrolyzed vegetable protein: sostanza dai molteplici usi, dall'agricoltura alla cosmetica, si tratta di proteine digerite.

 anhydroxylitol:


cyclopentasiloxane: comedogeno, derivato dal silicone

 xylitylglucoside: derivato dallo xilitolo (vedi sopra)

phenoxyethanol: derivato dal petrolio, irritante per occhi e labbra.

 stearic acid: acido stearico

dmdm hydantoin: ragae anche se sicuro per la pelle, può irritare e sensibilizzare la pelle nei soggetti sensibili, ed è cessore di formaldeide, sulla quale ci sono pareri discordanti, ma se (ed è questo il caso) la crema è per uso giornaliero, è consigliabile evitare questa sostanza.

 parfum: in alcuni casi può creare allergia

  xanthan gum: la gomma xantana serve a gelificare il prodotto.

cetyl hydroxyethylcellulose:  tipo di cellulosa, di origine vegetale e sicura per la pelle.


lecithin:  può determinare il rilascio di nitrati.


methylparaben: sostanza facente parte della famiglia dei parabeni, vi rimando al mio video su yt ( clicca qui) per altre info.

disodium edta:  ragazze questa sostanza è assolutamente sicura ma non è biodegradabile e in quanto tale dispersa in mare fa male all'ecosistema.


 dimethicone/vinyl dimethicone crosspolymer: credo che ormai non ci sia niente da aggiungere.

 ethylparaben e  butylparaben: sostanza facente parte della famiglia dei parabeni, vi rimando al mio video su yt ( clicca qui) per altre info.


 amyl cinnamal 
 hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde 
butylphenyl methylpropional: sono dichiarate tra le 26 sostanze allergizzanti e sono annoverate  tra le sostanze sensibilizzanti. da non usare per contorno occhi e in caso di pelle irritata o sensibile.

 propylparaben
 isobutylparaben: sostanza facente parte della famiglia dei parabeni, vi rimando al mio video su yt ( clicca qui) per altre info.

 peg-60 hydrogenated castor oil: derivato dall'olio di ricino è sicuro e non sensibiliante

cinnamyl alcohol: 
 limonene:  è dichiarata tra le 26 sostanze allergizzanti ed è annoverata  tra le sostanze sensibilizzanti. da non usare per contorno occhi e in caso di pelle irritata o sensibile.

 tocopherol: derivato dalla vitamina e

coumarin: sono dichiarate tra le 26 sostanze allergizzanti e sono annoverate  tra le sostanze sensibilizzanti. da non usare per contorno occhi e in caso di pelle irritata o sensibile.

 ascorbyl palmitate: sicuro per la pelle e per la salute.


citral: sono dichiarate tra le 26 sostanze allergizzanti e sono annoverate  tra le sostanze sensibilizzanti. da non usare per contorno occhi e in caso di pelle irritata o sensibile.

citric acid:  sicuro per la pelle

 linalool: sono dichiarate tra le 26 sostanze allergizzanti e sono annoverate  tra le sostanze sensibilizzanti. da non usare per contorno occhi e in caso di pelle irritata o sensibile.

Alla fine vi posso dire che all'inizio dell'inci mi sono stupita di sostanze naturali, ma alla fine mi son dovuta ricredere. Si sostanze naturali ce n'è, ma io di mio la sconsiglio.Non so ora che tipo di pelle abbia Clarissa, ma la sconsiglio in qualsiasi tipo di pelle, passino le sostanze allergizzanti, ma ci sono sostanze che rilasciano formaldeide, sostanze cancerogene, altre comedogene. Niente non l'ho provata e non vi so dre altro. Vi ringrazio se avete letto fin qui. Se avete da ridire, da commentare, se lo avete provato sono tutt'orecchi, commentate mi raccomando e andatelo a vedere il video dei parabeni. Un bacione alla prossima.





2 commenti:

 

(c)2009 I Consigli di Mamy. Based in Wordpress by wpthemesfree Created by Templates for Blogger